IL CASTAGNO
I FRUTTI

I frutti, chiamati comunemente Cheap IWC Replica castagne, sono acheni contenuti in numero di 2 o 3 nel riccio spinoso che a maturità si apre in 2 o 4 valve. Il frutto è rivestito esternamente da una buccia bruno - rossiccia chiamata pericarpo mentre internamente si trova una seconda pellicola vellutata detta episperma. L’apice del frutto presenta un caratteristico ciuffetto di peli (torcia) mentre alla base si ritrova una cicatrice di colore più chiaro (ilo).

La castagna, la cui parte commestibile è rappresentata dalla massa cotiledonare bianca (polpa), ha un alto contenuto in amidi, zuccheri e grassi, quindi un alto potere nutritivo e ha rappresentato una importante risorsa alimentare per le popolazioni più povere della Cheap Rolex Replica montagna.

In Italia ultimamente la produzione delle castagne si è stabilizzata in circa 60.000 tonnellate annue ed ogni area di produzione presenta un prodotto caratterizzante che ha conquistato una propria collocazione sul mercato della frutta.

La distinzione tra castagna e marrone, non fa riferimento a precise differenze botaniche ma è importante sul piano commerciale.

CASTAGNA: è di piccole dimensioni (più di 90 frutti per 1 kg) con forma semisferica allungata, il colore del pericarpo o buccia esterna è bruno scuro ed uniforme. La buccia è spessa e coriacea mentre l’episperma (pellicola interna) è profondamente inserita nel seme. Le operazioni di pelatura sono piuttosto difficili.

MARRONE: le dimensioni sonno maggiori (meno di 90 frutti per 1 kg), la forma ovale allargata, il colore  più chiaro con striature scure in senso mediano ben marcate. La buccia esterna è sottile e la Cheap Omega Replica pellicola interna non penetra in profondità facilitando le operazioni di pelatura. La polpa è gustosa e dolce e non si disfa alla Cheap Breitling Replica cottura.